CATERING GRASCH, QUANDO IL CIBO FA TENDENZA

Di base a Milano, ma in grado di offrire i propri servizi sia sul territorio nazionale che all’estero, Catering Grasch cura l’estetica di ogni piatto, di ogni buffet e di ogni tavolo placée. La raffinata azienda di catering ha redatto una ricerca sulle tendenze culinarie del 2019.

Il trend dei prodotti naturali e vegetariani è sempre più un must, tanto che sempre più persone fanno attenzione ala scelta quando si tratta di cibo. Il 2019 si propone come un anno di svolta per il futuro del food, che vede il consolidamento alcune tendenze, come l’attenzione al consumo di zuccheri.

Ortaggi, verdure e frutta in generale, sia come singoli contorni sia soprattutto come ingredienti di ricette e piatti, stanno vivendo una crescita notevole, rispondendo così alle richieste dei consumatori, che accanto a piatti più tradizionali, non disdegnano un’opzione vegetariana, spesso preferendola.

Si tratta di una tendenza che sta portando sempre più produttori a creare linee apposite di prodotti bio, perché la convenienza a tutti i costi non è una priorità. Ha maggior importanza l’attenzione superiore al gusto e, soprattutto, alla salute, attraverso l’utilizzo di prodotti locali, secondo la tradizione italiana.

Sono, infatti, sempre di più gli italiani che portano in tavola i prodotti locali. Una scelta di qualità, ma anche di salute e di etica, così come sono altrettanti quelli che mettono in atto una graduale trasformazione della tradizionale tavola italiana, saldamente ancorata ai valori della dieta mediterranea, ma più aperta a novità e influenze.

Da una parte aumenta il cosiddetto food social gap (divario sociale del cibo) tra le famiglie a basso reddito e quelle benestanti, con un problema più di natura economica che di abbandono culturale della dieta mediterranea. Dall’altro i consumatori tendono a privilegiare piatti freschi, ingredienti di stagione e anche contaminazioni, a volte semplicemente di moda, tra cucina italiana e ricette internazionali.

Infine, gli alimenti naturali, buoni per il palato e per la salute, diventano anche ingredienti per la cura e l’igiene della persona, per esempio le mandorle, l’avena, gli olii, il miele, le spezie e le erbe.