ALTRE NOVITà PER PITTI IMMAGINE UOMO 91

Il tributo speciale dedicato a Ciro Paone il fondatore di Kiton, la sfilata Zegna disegnata da Alessandro Sartori e Tommy Hilfigher sarà  per la prima volta al salone per presentare le novità  digitali.

tommy

Ultime novità  per Pitti Immagine Uomo 91 la prima è la mostra “Due o tre cose che so di Ciro” il tributo speciale dedicato al fondatore e anima di Kiton e imprenditore illuminato della moda italiana.
Sarà  un’immersione nel gusto, nella passione e nell’indefessa dedizione alla causa del bello, che attraversano la vita e la carriera di Ciro Paone tradizione, attraverso un progetto espositivo curato da Angelo Flaccavento.

Tra i grandi brand che hanno scelto Pitti immagine Uomo c’è una delle aziende più importanti del made in Italy nel mondo, Zegna che torna con l’anteprima ufficiale della collezione disegnata da Alessandro Sartori, nuovo direttore creativo.

Infine l’iconico brand americano Tommy Hilfigher partecipa per la prima volta a Pitti Uomo e presenterà un’accurata selezione delle sue collezioni uomo Fall 2017 all’interno di una straordinaria installazione alla Sala Ottagonale, fortemente ispirata all’innovazione e alla tecnologia digitale.